“Cari figli, vi invito a capire che non bisogna pregare soltanto quando ci sono gli incontri di preghiera, ma è necessario che ognuno di voi quotidianamente preghi per lodare il Signore affinché possiate ricevere le Grazie spirituali. Non rimanete a guardare il cielo, rivolgete i vostri occhi sul mondo per capire che già state vivendo tutte le catastrofi e le vicende che si verificano nelle famiglie. Vi ripeto siate umili e pregate per i Sacerdoti. Meditate tutti i messaggi che vi do, perché essi rappresentano la parola di Dio. Offrite sacrifici e digiuni, perché solo così potete vivere nella Grazia del Signore. Pregate, pregate, pregate. Vi benedico tutti”.

Lascia un commento

Chiudi il menu

Send this to a friend