alle ore 02:30 mentre stavo recitando le mie preghiere mi è apparsa la Madonna dicendomi: “Riferisci questo messaggio prima a mio figlio don Mimmo, perché dovrà essere lui a saperlo per primo, affinché voi potete attraverso i miei messaggi accostarvi alla Chiesa e testimoniare che tutto quello che vi è stato detto, vi fa capire la via del bene e non quella del male. Ti riferisco che il Santo Rosario dovrà essere recitato non più in questa stanza dove io sono apparsa, ma nella Chiesa del Signore dove c’è Mio Figlio vivo e vero nel Santissimo Sacramento, siccome io vi ho guidato a raggiungere la giusta strada, così desidera Mio Figlio che si preghi in Chiesa affinché il male può allontanarsi da voi. Egli è là che aspetta per darvi tutte le grazie che volete; pregatelo con amore, semplicità e umiltà di cuore perché Lui è sempre presente, vivo e vero nel Santissimo Sacramento. Io che vi ho guidato e indicato la strada da seguire, ora vi porto a Lui nella sua casa dove lì con fede profonda, bisogna recitare il Santissimo Rosario ed ottenere Grazie”.

Rispondi

Chiudi il menu

Send this to a friend