Cari figli miei, anche oggi vi invito a non aver paura di aprire la porta a Dio Padre, ma spalancate quella porta che non vi permette di far entrare Dio e di godere quelle meraviglie che lui vuole rivelarvi attraverso me.
Figli miei non appesantite i vostri cuori rimandando sempre al domani.
Oggi vi chiedo di decidervi ad aiutarmi affinché ciascuno di voi si senta un figlio prediletto.
Figli miei non a tutti è stato fatto questo dono ed a voi che state vivendo questa grazia, Io vi chiedo di non giudicare coloro che non hanno avuto ancora questa rivelazione.
Siate voi la luce per coloro che vivono le tenebre, attraverso un cammino che Dio ha tracciato per voi.
Io sarò con voi in questo tempo di grazia ad insegnarvi il cammino del vostro santo viaggio.
Ho bisogno di voi e delle vostre preghiere.
Vi ringrazio figli miei per la vostra presenza, prego per voi e sto pregando su di voi affinché siate i nuovi apostoli e operatori di pace.
Pregate, pregate, pregate. Vi ringrazio per la vostra presenza e vi benedico tutti nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.

Rispondi

Chiudi il menu

Send this to a friend