Durante l’apparizione

Cari figli miei, anche oggi vengo in mezzo a voi per portarvi la buona novella. Non abbiate paura, ma dico a voi figlioli miei, siate vigilanti perché questo mondo non vi permette di incontrare mio Figlio faccia a faccia. Dico a voi, non lasciatevi confondere da false dottrine. Una sola è la Parola, uno solo è Dio, non avrete un altro Dio che vi può salvare.

Chi è con Lui è nella verità, io non faccio altro che ripetere tutto ciò che già sapete dalla Parola di Dio.

Dico a voi, pregate, pregate affinchè tutto si possa compiere in ciò che Dio sta operando in voi.

Lo so figlioli miei che ora state soffrendo, perciò mio figlio mi manda in mezzo a voi per non farvi sentire soli, vengo ad aiutarvi, vengo ad incoraggiarvi, perciò dico non fatevi rubare la speranza da coloro che dicono che Dio non c’è. Ma attraverso la vostra perseveranza e la vostra umiltà e da come vi amate gli uni gli altri, coloro che dicono che Dio non c’è vedranno in voi la gioia e la speranza.

E voi che mi avete accolta come vostra madre, non potete non essere nella gioia, preparate i vostri cuori ogni giorno di più per incontrare il Re della pace. Lui è il Re della pace, Lui è colui che si prende su di sé tutte le vostre cadute e le vostre sofferenze.

Dico a voi, quando siete nello sconforto guardate la croce, guardate le sue mani, guardate il suo costato e guardate i suoi piedi.

Hanno così trattato mio Figlio che non aveva più volto, più bellezza, eppure io ero lì ai suoi piedi e soffrivo come soffrite voi oggi. Ma il suo dolore, il suo sangue, è riversato ogni giorno su ciascuno di voi. Vi esorto a non scendere mai dalla croce, perché attraverso il vostro sì voi conoscerete la santità.

Quanti si distraggono dicendo tante parole senza ascoltare la voce di mio figlio Gesù.

Vi esorto figlioli miei a prendere sul serio il cammino che Dio vi ha donato e ricominciare a mettere ordine dentro di voi affinché mio Figlio possa agire trovando un cuore puro.

Non chi dice “Signore, Signore” avrà la vita eterna, ma colui che si dona alla volontà del Padre. E oggi figlioli miei vi invito a vivere i miei messaggi perché molti di voi non riescono a digiunare, a perdonare e a pregare ogni giorno.

Sappiate che tutto si deve compiere, so che non potete comprendere tutto ciò, ma attraverso lo Spirito Santo Lui vi guiderà.

Grazie figlioli miei che avete il desiderio di testimoniare e beati coloro che credono nelle Sacre Scritture.

Sono con voi e accanto a ciascuno di voi. Grazie delle vostre preghiere affinchè io posso elargire grazie. Pregate per i pastori aiutandovi gli uni con gli altri.

Pregate, pregate, pregate. Vi benedico tutti.

Ho raccomandato tutti.

Questo articolo ha 2 commenti.

  1. Garofalo Giuseppe

    Grazie mammina d’oro di questo tuo bellissimo messaggio, di a Gesù ché gli voglio bene anche se sono un peccatore, grazie vergine Maria alleluja 🙏 💓💓

  2. Anna

    Grazie Lello io prego tutti i giorni faccio il digiuno mercoledì e venerdì a messa quasi tutti i giorni vivo per Gesù ti prego aiutami che Giosue il mio nipotino con queste febbre e mia sorella Maria per la depressione 🙏

Rispondi