Cari figli, anche oggi con materno amore vengo a consolare i vostri cuori che sono nella sofferenza. Come fa una madre a non consolare i propri figli? Per questo mio Figlio mi manda in mezzo a voi.

Dico a voi, figlioletti miei, confidate in Lui. Lui che ha dato a ciascuno di voi tutto il Suo amore, donando Sé stesso. Oggi più che mai vi sentite smarriti e senza pace.

Figlioletti miei, questo è il momento di decidervi di vivere seriamente i miei messaggi, che vengono donati dal cielo.

Sapete conoscere tanti segni, la pioggia, il vento, la neve e non sapete riconoscere questi tempi di grazia che state vivendo, perché tutto si deve compiere. È vero che state vivendo un momento difficile, tutti voi vi sentite smarriti, ma ciò è nulla in confronto all’eternità.

Dico a voi, fortificate la vostra preghiera e non vi perdete in tante parole, in tanti discorsi. È nel silenzio che si sente la voce di mio Figlio che vuole sussurrare al vostro cuore.

Molti di voi non si immergono in una preghiera quotidiana e non conoscono le Sacre Scritture: per questo sono qui, per portarvi e farvi comprendere ciò che è già scritto.

Figlioli miei, Dio vuole consolare i vostri cuori, ma aspetta il vostro “Sì” affinché sia un “Sì” totale.

Figli miei, quanti di voi non digiunano e non hanno accolto i miei inviti. Sappiate che con il digiuno, con la penitenza ed una preghiera costante potrete allontanare anche le guerre. Ma se voi non vivete tutto ciò e non aprite il vostro cuore, come posso rivelarvi altre Parole del Cielo?

Pregate, pregate, pregate nelle vostre famiglie affinché regni l’amore di Dio nelle vostre case. Non abbiate paura di testimoniare il vostro “Sì”.
Solo così voi potete sconfiggere il male che sì vuole insediare distruggendo le vostre famiglie.

Ma io vi dico, sono con voi, vicino a voi, mio Figlio vuole che nessuno di voi si perda, per questo io vi proteggo sotto il mio Manto e asciugo le vostre lacrime.

Vi ringrazio di aver risposto alla mia chiamata.

Questo articolo ha un commento

  1. Lucia cavaliere

    Messaggio molto forte e bello
    In sostanza ci dice che tutto quello che di brutto ci capita intorno doveva accadere.. È scritto.. Ci invita a guardare i segni dei tempi… Di vivere proiettati nell’Eternita’ accogliendo l’invito al digiuno è preghiera che molti non hanno accolto e quindi viene sempre a ripetere questo invito perché ci Ama e Dio vuole salvarci e questo essere tra noi è un segno di Grazia.. Che Dio non è lontano e vive il nostro dolore la nostra sofferenza è per questo ci manda sua Mamma come grande Grazia per aiutarvi sostenerci consolarci

Rispondi