Messaggio per l’umanità dato dalla Madonna a Lello, 3 Aprile 2021

  • Post comments:2 commenti

Cari figli, amati da Dio, anche oggi, come Madre della consolazione, vengo in mezzo a voi, per donarvi la pace.

Figlioli miei, la preghiera deve diventare carità, e che non siano solo parole, oggi più che mai, c’è bisogno di donare amore, con la preghiera e con la Parola delle Sacre Scritture, che continua nei tempi. Voi sarete il frutto dell’amore e l’amore diventa azione della carità.

Figlioli miei, deponete davanti a Gesù, tutto ciò che non riuscite a comprendere, perché attraverso l’abbandono nella preghiera del cuore, voi sarete illuminati dallo Spirito Santo e scoprirete la bellezza del capolavoro che Dio vuole fare in voi. Imparerete a conoscere i piani che Dio ha per ciascuno di voi e quanto siete preziosi ai Suoi occhi.

Figlioli miei, non abbiate paura ad aprirvi all’incontro con Gesù, affinché i vostri volti si trasformino in gioia. Solo Lui, che è il vostro creatore, che conosce tutte le vostre sofferenze, tutte le vostre ferite, vi guarirà, ma occorre abbandonarsi nelle Sue mani così come un figlio si abbandona nelle mani di sua madre.

Confidate in Lui e confidate in coloro che vivono la Parola di Dio e la mettono in pratica. Conoscete l’amore di chi ha donato tutto Se stesso per voi. Imitate la vita dei santi affinché, attraverso un cammino di santità, voi possiate aiutare coloro che ancora non conoscono l’amore di Dio, siate voi testimoni del dono che Dio vi ha concesso. Il dono della fede.

Dico a voi che siete preoccupati per i vostri figli, per le vostre famiglie e per coloro che non riescono a pregare, siate voi a pregare per loro, affinché, con la vostra preghiera, possano conoscere l’amore di Dio.

Pregate, pregate, pregate affinché si realizzino piani di Dio.

Vi benedico con amore materno.

(altro…)

Continua a leggere Messaggio per l’umanità dato dalla Madonna a Lello, 3 Aprile 2021

Messaggio per l’umanità dato dalla Madonna a Lello, 6 Marzo 2021

  • Post comments:4 commenti

Durante l’apparizione

Cari figli, anche oggi mio Figlio Gesù mi manda in mezzo a voi.

Figlioli miei, amati da Dio, voi che state percorrendo un cammino di santità, voi sapete cosa state percorrendo, perciò vi dico, figlioli, pregate, pregate, affinché gli uomini smettano di offendere Dio.

Sono molte le offese che ogni giorno vengono fatte e molti non comprendono quanto grave è il peccato. Per questo vengo in mezzo a voi affinché con la vostra preghiera vengano riparate le offese fatte a Dio e voi che ascoltate i miei messaggi possiate essere la Sua voce.

Figlioli miei, sono con voi in questo tempo, non vi fate prendere dallo scoraggiamento. Sono molti coloro che non sentono la pace e vivono il deserto nel cuore, per questo vi esorto a guardare il risveglio della natura, lì assaporerete le meraviglie del creato.

Non lasciatevi ingannare che non ci sarà pace. Il male finirà, le guerre cesseranno, ogni ginocchio si piegherà, perché molti sono coloro che si ricrederanno e ritorneranno a vivere con un cuore d’amore.

Ci saranno molti segni dal cielo, perciò pregate per coloro che hanno perso la speranza e attraverso la vostra preghiera Dio concederà molte grazie.

Venite figlioli cari e non abbiate paura di donarmi i vostri cuori.

Quando eravate bambini vedevate il mondo con un cuore puro, oggi che siete adulti lo vedete con occhi diversi perché vi spaventa vedervi cambiati. Non preoccupatevi del vostro corpo, ma vivete per l’eternità e per l’anima, tutto il resto è vanità. Basta guardare come il corpo si consuma, senza più bellezza.

Dico a voi che state vivendo questi tempi, vi parlo come madre, perché conosco tutto ciò che accade nelle vostre famiglie e tutto ciò che vi fa soffrire e vi spaventa. Anche io quando ero sulla terra, ero preoccupata come voi, ma tutto questo lo tenevo nel cuore, perché sentivo sempre l’Amore di Dio con me.

Pregate figlioli, pregate affinché tutti i piani di Dio si realizzino. Voi che state donando il vostro Sì, pregate per le mie intenzioni, pregate gli uni per gli altri, pregate per i miei pastori che hanno la grazia di perdonarvi attraverso le loro mani consacrate.

Vi ringrazio figlioli miei che state perseverando nella speranza e nella preghiera. Fisso il mio sguardo materno sui vostri occhi e tocco i vostri cuori affinché si riempiano d’amore.

Lello: Ho raccomandato tutte le vostre intenzioni e la Madonna ha detto

Le porterò a mio Figlio Gesù. Vi benedico tutti nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo

(altro…)

Continua a leggere Messaggio per l’umanità dato dalla Madonna a Lello, 6 Marzo 2021

Messaggio per l’umanità dato dalla Madonna a Lello, 6 Febbraio 2021

  • Post comments:5 commenti

Cari figlioletti miei, sono vostra Madre e vengo dal cielo per non lasciarvi soli e percorrere insieme a voi tutte le vostre sofferenze.

Figlioli miei, per riscoprire l’amore che non riuscite a trovare vi esorto a purificare i vostri cuori attraverso la confessione e attraverso il digiuno, solo così voi imparerete a conoscere il piano che Dio ha su ciascuno di voi.

Mio Figlio mi manda in mezzo a voi affinché, con tutto il mio amore, io possa indicarvi il sentiero della Luce.

Quando pregate, figlioli miei, pregate per le intenzioni che Dio Padre ha per voi, per essere ogni giorno nella gioia.

L’amore è il frutto della preghiera e in voi, figlioli miei, se riuscite a gustare questo frutto, nascerà il frutto della primavera. Per questo vi esorto a innamorarvi sempre di più della preghiera.

Mio Figlio ha tanta misericordia per ciascuno di voi che non si stanca di mandarmi in mezzo a voi.

Figlioli, quando pregate imparate a immergervi totalmente nella preghiera affinché essa diventi grazia e piano piano imparate a capire la volontà di mio Figlio su di voi.

Non potete assaporare il gusto della grazia del cielo se chiedete cose della terra, lasciate fare a me, abbandonatevi a me, perché mio Figlio accoglierà tutto ciò che dentro di voi è vuoto, è tristezza e angoscia.

O figli miei, i dolori il Signore li ha accolti e attraverso il dolore nasce in voi un legame con Dio, perché avete scoperto che solo Lui poteva essere il vostro rifugio.

Coraggio figlioletti miei, attraverso la mia venuta io fisso ogni giorno il mio sguardo materno su ciascuno di voi.

Grazie figlioli miei perché attraverso la vostra preghiera costante avvengono miracoli, ma se in voi non c’è un cuore d’amore, ma c’è distrazione, non assaporerete questo mio amore.

La preghiera trasforma e molti di voi non sono ancora trasformati a causa delle resistenze. Mio Figlio non è venuto per giudicare né per condannare, ma è venuto affinché voi scopriate la Verità. Satana vuole attaccarvi durante la preghiera e non vi fa sentire l’amore di Dio, confondendovi con tanti pensieri.

Come Madre conosco e comprendo quante famiglie che non trovano la pace e il maligno agisce perché trova spazio per entrare. Porta tanta discordia, tanta depressione e divisione, e a voi dico, figlioli miei, con la preghiera voi vi libererete da queste tenebre.

Figlioli miei, io vi dico, attraverso le Parole di mio Figlio, che vi ha donato con la mia presenza, Lui vi sta radunando tutti nel Suo gregge dove niente più vi può fare del male. Apostoli del mio amore, non temete perché attraverso la preghiera tutto il male finirà.

Vi ringrazio figlioli miei di aver fiducia nella Parola di Dio, unica salvezza. Vi amo e vi benedico tutti figlioli miei.

(altro…)

Continua a leggere Messaggio per l’umanità dato dalla Madonna a Lello, 6 Febbraio 2021

Messaggio per l’umanità dato dalla Madonna a Lello, 2 Gennaio 2021

  • Post comments:0 Commenti

Cari figli miei, anche oggi come Madre della Tenerezza vengo a consolare i vostri cuori.

Figlioli miei, se non vi immergete nella preghiera, voi non potete assaporare tutta la misericordia di mio Figlio.

Lo so, figlioli miei, che non comprendete il mistero grande che Dio ha per ciascuno di voi. Voi sapete, figlioli miei, che mio Figlio è andato a preparare un posto per ciascuno di voi e Lui ritornerà come già promesso.

Quando voi siete immersi nella preghiera, Lui è con voi.

Voi sappiate che non siete soli, perché io, come Madre, vengo a portarvi sulla terra la buona novella.

Con la preghiera del cuore voi potete chiedere tutte le grazie di cui avete bisogno. Figlioli miei, non abbandonate la preghiera. Attraverso la preghiera quotidiana, voi imparate a conoscere la pace, non quella che vi dà il mondo, ma quella che viene da Dio.

Voi sapete che questa vita è passeggera di fronte all’eternità, per questo vi esorto a vivere per le cose del cielo, tutto il resto vi sarà dato, perché mio Figlio conosce tutto di voi prima ancora che voi glielo chiediate. Perciò figlioli miei, quando pregate non sciupate tante parole, ma imparate ad ascoltare nel silenzio della vostra preghiera la voce di mio Figlio che vi parlerà nel profondo del vostro cuore.

Figlioli miei, sono qui in quest’oasi di pace che mio Figlio ha scelto per voi. Tante anime verranno e gusteranno in questo luogo tanta pace, perché è un luogo di speranza, dove si accenderanno le fiamme del vostro cuore.

Attraverso il vostro sì e la vostra costanza voi, figlioli miei, chiamati da Dio, sarete testimoni del mio amore.

Pregate, pregate, pregate affinché attraverso di voi si possano realizzare i piani che Dio ha per ciascuno di voi.

Pregate molto per l’unione della Chiesa, pregate per i miei figli pastori, pregate per il Papa e pregate affinché il vostro cuore sia un cuore pronto per donarsi, per essere luce per il mondo.

Sono con voi e accanto a voi e fisso ogni giorno il mio sguardo materno su ciascuno di voi, per darvi tutto il mio amore.

Vi ringrazio dei vostri cenacoli, perché attraverso la vostra semplicità donate luce a coloro che sono senza speranza e attraverso i vostri occhi gli altri assaporano l’amore di Dio.

Pregate per i vostri cari defunti, perché loro pregano per voi, ma non possono pregare per sé stessi e attendono le vostre preghiere.

In questo tempo molte anime stanno vedendo le porte del paradiso.

Pregate, pregate, pregate.

Vi benedico con il mio materno amore, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.

(altro…)

Continua a leggere Messaggio per l’umanità dato dalla Madonna a Lello, 2 Gennaio 2021