Pellegrini
di Maria

Ultimi Messaggi della Madonna a Raffaele Ferrara

Messaggio per l’umanità dato dalla Madonna a Lello, 5 Dicembre 2020

Cari figlioletti miei, anche oggi vengo in mezzo a voi per donarvi tutto il mio amore.

Apostoli del mio amore, vi ringrazio che state gustando il dono della preghiera, voi che state percorrendo le orme che mio Figlio ha tracciando per ciascuno di voi.

Dico a voi, deponete davanti a Gesù tutto ciò che vi fa soffrire e ogni volta che invocate il Suo nome, Lui è con voi per alleviare le vostre sofferenze e per consolarvi, perché Lui è Padre di consolazione e non vuole che nessuno dei suoi figli non sia consolato.

Sappiate che la preghiera è pace, la preghiera è amore, la preghiera vi dà gioia e attraverso la preghiera voi, figlioli miei, venite trasformati e nulla vi turberà più, nulla vi spaventerà.

Confidate nel Suo amore affinchè nessuno vi tolga la speranza. Vengo dal cielo per tendervi la mano, perché in questi tempi avete bisogno più che mai di una Madre che consola i suoi figli.

Non abbiate paura, figlioletti miei, di vivere i sacramenti perchè molti di voi non si accostano più ai sacramenti. Il mio caro Figlio, vivo e vero, si lascia mangiare e gustare da voi perchè ogni volta che gustate il Suo corpo, voi siete tabernacoli viventi.

Figlioli miei, occorre una preghiera costante affinchè voi impariate ad essere le mani di mio Figlio piene di benedizione, piene di misericordia, piene di grazia. È tempo, figlioli miei, di dare testimonianza di una fede vera e viva, affinché gli altri vedano in voi una luce diversa.

Se il mondo, figlioli miei, vi ha deluso, Lui non vi deluderà. Pregate molto nelle famiglie affinché i vostri figli, e tutti coloro che vi conoscono, possano imparare da voi.

Vi prego di non scandalizzare coloro che vi osservano, ma vivete i comandamenti che vi sono stati dati e vivete nell’amore della carità e che il vostro Sì sia pieno.

Vi ringrazio di aver risposto della mia chiamata.

Messaggio per l’umanità dato dalla Madonna a Lello, 7 Novembre 2020

Cari figli, anche oggi con materno amore vengo a consolare i vostri cuori che sono nella sofferenza. Come fa una madre a non consolare i propri figli? Per questo mio Figlio mi manda in mezzo a voi.

Dico a voi, figlioletti miei, confidate in Lui. Lui che ha dato a ciascuno di voi tutto il Suo amore, donando Sé stesso. Oggi più che mai vi sentite smarriti e senza pace.

Figlioletti miei, questo è il momento di decidervi di vivere seriamente i miei messaggi, che vengono donati dal cielo.

Sapete conoscere tanti segni, la pioggia, il vento, la neve e non sapete riconoscere questi tempi di grazia che state vivendo, perché tutto si deve compiere. È vero che state vivendo un momento difficile, tutti voi vi sentite smarriti, ma ciò è nulla in confronto all’eternità.

Dico a voi, fortificate la vostra preghiera e non vi perdete in tante parole, in tanti discorsi. È nel silenzio che si sente la voce di mio Figlio che vuole sussurrare al vostro cuore.

Molti di voi non si immergono in una preghiera quotidiana e non conoscono le Sacre Scritture: per questo sono qui, per portarvi e farvi comprendere ciò che è già scritto.

Figlioli miei, Dio vuole consolare i vostri cuori, ma aspetta il vostro “Sì” affinché sia un “Sì” totale.

Figli miei, quanti di voi non digiunano e non hanno accolto i miei inviti. Sappiate che con il digiuno, con la penitenza ed una preghiera costante potrete allontanare anche le guerre. Ma se voi non vivete tutto ciò e non aprite il vostro cuore, come posso rivelarvi altre Parole del Cielo?

Pregate, pregate, pregate nelle vostre famiglie affinché regni l’amore di Dio nelle vostre case. Non abbiate paura di testimoniare il vostro “Sì”.
Solo così voi potete sconfiggere il male che sì vuole insediare distruggendo le vostre famiglie.

Ma io vi dico, sono con voi, vicino a voi, mio Figlio vuole che nessuno di voi si perda, per questo io vi proteggo sotto il mio Manto e asciugo le vostre lacrime.

Vi ringrazio di aver risposto alla mia chiamata.

Messaggio per l’umanità dato dalla Madonna a Lello, 3 Ottobre 2020

Cari figli miei, amati da Dio, anche oggi vengo in mezzo a voi per dirvi di ritornare a Dio, perché senza la presenza di Dio in questo tempo, molti castighi si possono abbattere sull’umanità.

Solo attraverso la preghiera si possono evitare questi castighi, per questo vi chiedo di vivere tutti i messaggi che vi vengono donati.

Questi sono tempi di grazia perché mio figlio mi concede di stare in mezzo a voi, ma se l’uomo continua a offendere Dio con la bestemmia e con il peccato, la pace nel mondo non ci sarà.

Sono molte le offese che ogni giorno si commettono, per questo chiedo a voi che siete più vicini alla preghiera, apostoli miei, amore del mio amore, di pregare affinché voi possiate riparare le offese che si commettono contro Dio.

Figlioli miei, dico a voi che cercate il Suo Amore, vi esorto a vivere una preghiera più personale davanti all’Eucaristia, molti di voi non vivono ancora una preghiera contemplativa a tu per tu e non conoscono la Sua presenza viva. Venite, figlioli miei, a deporre davanti all’Eucaristia tutto ciò che vi fa soffrire, perché è da lì che Lui vi guarirà e nel silenzio risponderà ai vostri cuori donandovi la conoscenza dei Suoi progetti e della Sua Parola.

Dico a voi, figlioli miei che andate a testimoniare, vi ringrazio dei vostri cenacoli perché attraverso di essi tanti miei figli assaporano l’amicizia di mio figlio Gesù e si sentono amati.

Pregate, pregate, pregate affinché si possano realizzare i piani che Dio ha per ciascuno di voi.

Vi ringrazio di aver risposto alla mia chiamata.

Preghiera semplice dei pellegrini

Signore Gesù,
noi ti benediciamo e ti ringraziamo
per tutte le grazie che ci doni.

Ti ringraziamo per il dono che ci fai
per l’intercessione della tua dolce “Madre”
che con il suo sì ha sconfitto il peccato di Eva!!

Si!! Oh madre,
siamo figli tuoi
e vogliamo essere consacrati a te, figli Pellegrini
i quali vogliono percorrere le tue orme.

Fissi lo sguardo ogni giorno su ciascuno di noi
che spesso offendiamo il Tuo dolce Figlio.
Ti vogliamo rinnovare il nostro “Sì”
affinché tu dia uno sguardo materno
a coloro che ti invocano.

È vero che siamo peccatori,
ma siamo figli Tuoi.
Noi figli tuoi ti promettiamo di pregare
per coloro che non riescono a percorrere
un cammino di santità.

Fa che noi possiamo essere il tuo sostegno,
oggi e sempre.
Amen

Pater, Ave, Gloria

I nostri social:
Facebook, Instagram

  • posts
  • followers
  • following
  • posts
  • followers
  • following

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/customer/www/incamminoconmaria.it/public_html/wp-content/plugins/ocean-elementor-widgets/modules/instagram/widgets/instagram.php on line 567

Inviaci le tue richieste di preghiera