Messaggio per l’umanità dato dalla Madonna a Lello, 1 Settembre 2018

  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

Cari figli miei, anche oggi vengo con materno amore a donarvi il consolatore della pace, affinché possiate accoglierlo nella vostra vita per essere anche voi dono di pace.

Figlioli miei per ottenere la pace occorre purificarsi e per essere creature libere, non bisogna solo parlare della Parola, ma viverla, attuarla e solo così potrete essere veri portatori di pace.

Oh figli miei, voi che siete stati toccati dalla grazia, vi esorto ad essere veri testimoni di una fede viva.
Molti ancora non mettono in pratica la Parola di Dio che ogni giorno viene proclamata.

Figlioli miei, il mio cuore è triste a causa di tanti figli che si comportano come se non avessero mai conosciuto il Suo perdono, facendo un cammino senza una meta. Figlioli miei, dico a voi che da tempo avete vissuto la mia venuta, non potete servire due padroni, il male e il bene, giustificando che Dio comprende tutto.

Figlioli miei, il peccato si chiama per nome e coloro che vivono una vita disordinata, soffocando la coscienza che si ribella, hanno il cuore pieno di tribolazione.

Dove abbonda il peccato non può abitare Dio. Parlo a voi che vivete questa tristezza nel cuore, vi esorto a odiare il male. Voi che cercate il bene, non lasciatevi sedurre da questo mondo pieno di insidie. Satana è in agguato per affascinarvi da un amore non vero.

Figli miei, sono accanto e vicino a voi in questo tempo di sofferenza e anche se dovete attraversarlo, non è paragonabile all’eternità. Pregate figlioli miei, pregate, affinché in voi si accenda la speranza. Non abbiate paura di lasciarvi aiutare da mio figlio, che ogni giorno vi indica la strada da percorrere attraverso i miei figli pastori.

Pregate, pregate, pregate affinché ognuno di voi possa scoprire la storia che Dio vuole fare.

Vi benedico tutti e vivete tutti i messaggi che vi vengono donati dal cielo, che non è Parola nuova, ma Parola già scritta nei vangeli.

(altro…)

Continua a leggereMessaggio per l’umanità dato dalla Madonna a Lello, 1 Settembre 2018