“Cari figli, il mio cuore è molto triste a causa dei molti peccati.
Voi non ve ne accorgete di come state vivendo, per questo vi invito ad aprire i vostri cuori verso le vostre famiglie perché è proprio per questo che i giovani non riescono ad aprire il cuore verso il Signore.
Convertite prima le vostre famiglie con la preghiera e il digiuno perché se non farete prima convertire le vostre famiglie, non potrete mai portare l’amore verso il prossimo. Ma non bisogna pregare solo con il gruppo, ma bisogna pregare soprattutto nelle vostre case perché molte famiglie non riescono più a dialogare, per questo io vi ripeto più volte di amarvi perché molti di voi vivono nella confusione e non riuscite ad entrare nello Spirito della preghiera. Pregate, pregate, pregate, vi benedico tutti”.

Lascia un commento

Chiudi il menu

Send this to a friend